Quantcast

Liguria, attivato l’accesso al progetto “Vela Scuola”

E' attivo sul tesseramento Fiv-Coni

Più informazioni su

Genova. E’ attivo sul tesseramento Fiv-Coni l’accesso al progetto “Vela Scuola”.

«Potrete trovarlo nella sezione società nella barra in alto accanto a Base nautica. Cliccando su “Vela scuola” potrete accedere alla schermata in cui dovrete compilare i campi richiesti e sarà possibile caricare la “lettera di adesione” della scuola. La lettera di adesione dovrà essere compilata dalla segreteria della scuola con la quale si avvia la collaborazione, firmata dal dirigente scolastico ed inviata al circolo di riferimento che provvederà a caricarla come descritto sopra.

Ricordiamo che ottenuta l’approvazione sarà necessario poi tesserare ogni singolo alunno partecipante con la procedura normalmente usata per il tesseramento ordinario, scegliendo dal menu “tipo tessera ” la dicitura “Progetto Vela scuola”. Il tesseramento è gratuito e non richiede certificato medico. La copertura assicurativa è relativa esclusivamente al periodo scolastico e termina con la fine della scuola e così anche l’autorizzazione a svolgere il progetto. Pertanto, per svolgere attività all’ inizio del nuovo anno scolastico sarà necessario attivare una nuova procedura.

Il tesseramento Vela-Scuola copre l’attività svolta da istruttori su barche scuola collettive esclusivamente a titolo dimostrativo e non può essere utilizzato per attività di addestramento che esulano dal progetto didattico. Per quel che riguarda modi e tempi di svolgimento del progetto, non vi sono indicazioni specifiche ma al link Federazione Italiana Vela – Modulistica per realizzazione e materiale didattico (federvela.it) troverete utili suggerimenti sulle tematiche teoriche che possono essere svolte online, in classe o presso il circolo, seguendo il protocollo di Sicurezza anti-Covid predisposto dalla FIV.

Spesso le scuole svolgono progetti legati all’ambiente o allo sport che possono trovare un utile complemento nell’attività del progetto Vela – Scuola. A tal proposito vi invitiamo a consultare la sezione Federazione Italiana Vela – Scuola Vela FIV (federvela.it) dove troverete materiale didattico relativo al progetto sostenibilità. Ogni istruttore concordandolo con gli insegnanti di riferimento, può dare spazio alla creatività gestendo le ore di teoria e quelle pratiche dimostrative nel modo che ritiene migliore, compatibilmente con le risorse a disposizione e con l’obbiettivo di incuriosire e incoraggiare alla pratica del nostro bellissimo sport.

Per qualunque chiarimento o necessità non esitate a contattarci, vi forniremo ogni supporto possibile per la realizzazione del progetto» – spiega Marcella Ercoli, delegato Vela Scuola Comitato I zona. Per info conttatare il tel 3293933582 (orario pomeridiano).

Più informazioni su