Quantcast

Giovane insegnante vaccinata con Astrazeneca in stato di morte cerebrale al San Martino

Iniziata da parte dei sanitari del San Martino il periodo di osservazione di 6 ore

Genova. La direzione dell’ospedale Policlinico San Martino comunica che è iniziata alle 9.44 l’osservazione (6 ore) per la conferma di stato di morte cerebrale per la paziente di 32 anni ricoverata presso il reparto di Rianimazione.

Era arrivata ieri al pronto soccorso dopo essere stata trovata in gravi condizioni presso il proprio domicilio. Era stata vaccinata presso la Asl di residenza in Liguria con vaccino AstraZeneca, in data 22 marzo.