Quantcast

Coronavirus, nel fine settimana campagna vaccinale straordinaria di Asl1: il programma

Sabato e domenica non si deve presentare chi ha contratto il virus ed è guarito da meno di 90 giorni

Imperia. Prosegue e raddoppia la campagna vaccinale di Asl1. In questo fine settimana diversi saranno gli appuntamenti dedicati alla cittadinanza per quanto concerne la vaccinazione contro il Covid-19. E’ bene evidenziare che sabato e domenica non si deve presentare chi ha contratto il Covid ed è guarito da meno di 90 giorni.

Nel dettaglio il programma nei tre distretti socio sanitari della provincia di Imperia: Presentarsi con il modulo del consenso informato e anamnesi vaccinale precompilati e reperibile sul sito www.asl1.liguria.it.

Distretto socio sanitario ventimigliese: 
Centro vaccinale Giovanni Falcone località Bigauda, Camporosso 
Per i soli residenti del Distretto Socio Sanitario Ventimigliese che comprende i comuni di: Airole, Apricale, Bordighera, Camporosso, Castel Vittorio, Dolceacqua, Isolabona, Olivetta S. Michele, Perinaldo, Pigna, Rocchetta Nervina, S. Biagio della Cima, Seborga, Soldano, Vallecrosia, Vallebona, Ventimiglia nati negli anni 1942 e 1943, potranno presentarsi al centro vaccinale “Giovanni Falcone” di Camporosso nella seguente modalità:

Per i soli residenti del Distretto Socio Sanitario Ventimigliese, sabato 10 aprile, i nati tra il 1 gennaio 1942 e il 31 dicembre 1942
I nati di gennaio alle 8
I nati di febbraio alle 9
I nati di marzo alle 10
I nati di aprile alle 11
I nati di maggio alle 12
I nati di giugno alle 13
I nati di luglio alle 14
I nati di agosto alle 15
I nati di settembre alle 16
I nati di ottobre alle 17
I nati di novembre alle 18
I nati di dicembre alle 19

Per i soli residenti del Distretto Socio Sanitario Ventimigliese, domenica 11 aprile, i nati tra il 1 gennaio 1943 e il 31 dicembre 1943
I nati di gennaio alle 8
I nati di febbraio alle 9
I nati di marzo alle 10
I nati di aprile alle 11
I nati di maggio alle 12
I nati di giugno alle 13
I nati di luglio alle 14
I nati di agosto alle 15
I nati di settembre alle 16
I nati di ottobre alle 17
I nati di novembre alle 18
I nati di dicembre alle 19

Si ricorda che, tutti i nati nell’anno 1942 e 1943 che hanno intenzione di vaccinarsi, dovranno attenersi alle fasce orarie che sono state predisposte in modo da evitare possibili assembramenti. Si prega pertanto di attenersi alla fascia oraria corrispondente al proprio mese e anno di nascita.

Coloro che hanno già effettuato la prenotazione, devono portare con se la stampa del promemoria in modo che gli addetti del centro vaccinale possano effettuare la disdetta della stessa. Stesso discorso nel caso in cui non avessero il codice di prenotazione, è sufficiente il numero di telefono utilizzato al momento della prenotazione ed il codice fiscale. Presentarsi con il modulo del consenso informato e anamnesi vaccinale precompilati e reperibile sul sito www.asl1.liguria.it.

Distretto socio sanitario sanremese:
Drive through Taggia 
Presentarsi con il modulo del consenso informato e anamnesi vaccinale precompilati e reperibile sul sito www.asl1.liguria.it Sabato 10 aprile a Taggia, nello spazio dedicato alla vaccinazione in auto, per tutti gli over 80, non ancora vaccinati e residenti in provincia di Imperia, col seguente ordine:
Ore 8: i nati nel 1926
Ore 8.15: i nati nel 1927
Ore 8.30: i nati nel 1928
Ore 8,45: i nati nel 1929
Ore 9: i nati nel 1930
Ore 9.15: i nati nel periodo gennaio-giugno 1931
Ore 9,30: i nati nel periodo luglio-dicembre 1931
Ore 9,45: i nati nel periodo gennaio-giugno1932
Ore 10: i nati nel periodo luglio-dicembre 1932
Ore 10,15: i nati nel periodo gennaio-giugno1933
Ore 10,30: i nati nel periodo luglio-dicembre 1933
Ore 10,45: i nati nel periodo gennaio-aprile1934
Ore 11: i nati nel periodo maggio-agosto 1934
Ore 11,15: i nati nel periodo settembre-dicembre 1934
Ore 11,30: i nati nel periodo gennaio-aprile 1935
Ore 11,45: i nati nel periodo maggio-agosto 1935
Ore 12: i nati nel periodo settembre-dicembre 1935
Ore 12,15: i nati nel periodo gennaio-marzo 1936
Ore 12,30: i nati nel periodo aprile-giugno 1936
Ore 12,45: i nati nel periodo luglio-settembre 1936
Ore 13: i nati nel periodo ottobre-dicembre 1936
Ore 13,15: i nati nel periodo gennaio-marzo 1937
Ore 13,30: i nati nel periodo aprile-giugno 1937
Ore 13,45: i nati nel periodo luglio-settembre 1937
Ore 14: i nati nel periodo ottobre-dicembre1937
Ore 14,15: i nati nel periodo gennaio-marzo 1938
Ore 14,30: i nati nel periodo aprile-giugno 1938
Ore 14,45: i nati nel periodo luglio-settembre 1938
Ore 15: i nati nel periodo ottobre-dicembre 1938
Ore 15,15: i nati nel periodo gennaio-febbraio 1939
Ore 15,30: i nati nel periodo marzo-aprile 1939
Ore 15,45: i nati nel periodo maggio-giugno 1939
Ore 16: i nati nel periodo luglio-agosto 1939
Ore 16,15: i nati nel periodo settembre-ottobre 1939
Ore 16,30 i nati nel periodo novembre-dicembre 1939
Ore 16,45: i nati nel periodo gennaio-febbraio1940
Ore 17: i nati nel periodo marzo-aprile 1940
Ore 17,15: i nati nel periodo maggio-giugno 1940
Ore 17,30: i nati nel periodo luglio-agosto 1940
Ore 17,45: i nati nel periodo settembre-ottobre 1940
Ore 18: i nati nel periodo novembre-dicembre 1940
Ore 18,15: i nati nel periodo gennaio-febbraio 1941
Ore 18,30: i nati nel periodo marzo-aprile 1941
Ore 18,45: i nati nel periodo maggio-giugno 1941
Ore 19: i nati nel periodo luglio-agosto 1941
Ore 19,15: i nati nel periodo settembre-ottobre 1941
Ore 19,30: i nati nel periodo novembre-dicembre 1941

Si ricorda che tutti gli over 80 che hanno intenzione di vaccinarsi, dovranno attenersi alle fasce orarie corrispondenti al proprio mese e anno di nascita, che sono state predisposte in modo da evitare possibili assembramenti. Mentre coloro che hanno già effettuato la prenotazione, devono portare con se la stampa del promemoria in modo che gli addetti del centro vaccinale possano effettuare la disdetta della stessa. Stesso discorso nel caso in cui non avessero il codice di prenotazione, è sufficiente il numero di telefono utilizzato al momento della prenotazione ed il codice fiscale.

Indicazioni per modalità drive:
– bisogna presentarsi presso la sede di prenotazione all’orario indicato;
– recarsi in auto preferibilmente accompagnato;
– la persona da vaccinare possibilmente seduta dietro il lato del guidatore;
– vestiti comodi per scoprirsi la spalla sinistra, per quanto riguarda la prima dose e la spalla destra per la seconda dose;
– presentarsi con il modulo del consenso informato e anamnesi vaccinale precompilati e reperibile sul sito www.asl1.liguria.it
– Allergie pregresse: in caso di allergie importanti non presentarsi ma contattare il proprio medico di medicina generale;

Presentarsi con il modulo del consenso informato e anamnesi vaccinale precompilati e reperibile sul sito www.asl1.liguria.it.

Stazione ferroviaria Taggia
Al centro vaccinale di Taggia presso la stazione ferroviaria, sabato 10 aprile appuntamento con i nati dal 1 gennaio 1942 al 30 giugno 1942, mentre domenica 11 aprile con i nati dal 1 luglio 1942 al 31 dicembre 1942, solo per i residenti nel Distretto Socio Sanitario Sanremese.
Sabato 10 aprile, nati dal 1 gennaio 1942 al 30 giugno 1942:
I nati dall’1 al 15 gennaio alle 8
I nati dal 16 al 31 gennaio alle 9
I nati dal 1 al 15 febbraio alle 10
I nati dal 16 al 29 febbraio alle 11
I nati dal 1 al 15 marzo alle 12
I nati dal 16 al 31 marzo alle 13
I nati dall’1 al 15 aprile alle 14
I nati dal 16 al 30 aprile alle 15
I nati dall’1 al 15 maggio alle 16
I nati dal 16 al 31 maggio alle 17
I nati dal 1 al 15 giugno alle 18
I nati dal 16 al 30 giugno alle 19

Domenica 11 aprile, nati dal 1 luglio 1942 al 31 dicembre 1942:
I nati dall’1 al 15 luglio alle 8
I nati dal 16 al 31 luglio alle 9
I nati dal 1 al 15 agosto alle 10
I nati dal 16 al 31 agosto alle 11
I nati dal 1 al 15 settembre alle 12
I nati dal 16 al 30 settembre alle 13
I nati dall’1 al 15 ottobre alle 14
I nati dal 16 al 31 ottobre alle 15
I nati dall’1 al 15 novembre alle 16
I nati dal 16 al 30 novembre alle 17
I nati dal 1 al 15 dicembre alle 18
I nati dal 16 al 31 dicembre alle 19

Si ricorda che, tutti i nati nell’anno 1942 che hanno intenzione di vaccinarsi, dovranno attenersi alle fasce orarie che sono state predisposte in modo da evitare possibili assembramenti. Si prega pertanto di attenersi alla fascia oraria corrispondente al proprio mese e anno di nascita. Coloro che hanno già effettuato la prenotazione, devono portare con se la stampa del promemoria in modo che gli addetti del centro vaccinale possano effettuare la disdetta della stessa. Stesso discorso nel caso in cui non avessero il codice di prenotazione, è sufficiente il numero di telefono utilizzato al momento della prenotazione ed il codice fiscale.

Presentarsi con il modulo del consenso informato e anamnesi vaccinale precompilati e reperibile sul sito www.asl1.liguria.it.

Distretto socio sanitario imperiese:
Palasalute di Imperia 
Al Palasalute di Imperia sarà la volta delle categorie disabili, ultravulnerabili e over 80, i quali saranno contattati da personale Asl, il 10 aprile. Mentre per i soli residenti nel Distretto Socio Sanitario Imperiese, il Palasalute di Imperia aprirà le sue porte ai 79enni del capoluogo (i nati tra il 1 gennaio 1942 e il 31 dicembre 1942) per la vaccinazione, l’11 aprile.

Domenica 11 aprile per i nati nel 1942:
I nati di gennaio alle 8
I nati di febbraio alle 9
I nati di marzo alle 10
I nati di aprile alle 11
I nati di maggio alle 12
I nati di giugno alle 13
I nati di luglio alle 14
I nati di agosto alle 15
I nati di settembre alle 16
I nati di ottobre alle 17
I nati di novembre alle 18
I nati di dicembre alle 19

Si comunica che i 79enni residenti nell’area del Golfo Dianese la campagna vaccinale è prevista per il 13-14-15 aprile e per i 79enni della Valle Arroscia e Valle Impero il 20 e 21 aprile: per questi due appuntamenti seguiranno ulteriori comunicazioni. Si ricorda che, tutti i nati nell’anno 1942 che hanno intenzione di vaccinarsi, dovranno attenersi alle fasce orarie che sono state predisposte in modo da evitare possibili assembramenti. Si prega pertanto di attenersi alla fascia oraria corrispondente al proprio mese e anno di nascita.

Coloro che hanno già effettuato la prenotazione, devono portare con se il codice di prenotazione in modo che gli addetti del centro vaccinale possano effettuare la disdetta della stessa. Stesso discorso nel caso in cui non avessero il codice di prenotazione, è sufficiente il numero di telefono utilizzato al momento della prenotazione. Presentarsi con il modulo del consenso informato e anamnesi vaccinale precompilati e reperibile sul sito www.asl1.liguria.it.