Quantcast

Coronavirus, dati positivi in Liguria. Toti: «Per la prima volta incidenza provincia di Imperia sotto i 200»

195 casi su 100mila persone. Media regionale scende a 151

Più informazioni su

Genova. «Anche oggi abbiamo dati tutti positivi per la nostra regione, sia per quanto riguarda l’incidenza del virus, sia per quanto riguarda il numero degli ospedalizzati che per il numero dei vaccini fatti: anche questo sabato abbiamo fatto più vaccini di quelli che la struttura commissariale del generale Figliuolo chiede alla nostra Regione e credo che anche questo ci avvicini a quella normalità di cui tutti noi abbiamo bisogno». Lo ha detto il governatore ligure Giovanni Toti facendo il punto sulla situazione Coronavirus in Liguria.

Di positivo, soprattutto, c’è il calo dell’incidenza di circolazione del virus sul territorio ligure. «Ieri vi abbiamo detto che siamo ad 1 esatto per Rt – aggiunto Toti – I casi totali scendono ancora di 66, l’incidenza è scesa molto: la media della Liguria è 151 casi su 1oomila persone e per la prima volta anche la provincia di Imperia scende sotto i 200: 195 per l’esattezza». A Savona l’incidenza è intorno ai 180, 120/130 Genova e Spezia.

«La buona notizia – ha concluso il presidente – E’ che anche la provincia più vicina alla Francia, che come sapete è un paese dove il Covid ha picchiato e picchia ancora duro, comincia a scendere. Siamo sotto la soglia di guardia dei 200, quindi direi che va bene».

Più informazioni su