Quantcast

Bando della Compagnia di San Paolo, Sanremo porta progetto per Villa Luca a Coldirodi foto

Ideato e proposto all'amministrazione comunale da parte di un gruppo di giovani storici dell'arte under30

Sanremo presenta un progetto di valorizzazione e riscoperta del museo di Villa Luca a Coldirodi per il bando “Viva” della Compagnia di San Paolo, un bando lanciato dall’ente benefico dell’omonimo istituto di credito, volto a sostenere economicamente iniziative culturali che vedano quali punti focali l’arte e i giovani.

villa luca coldirodi

E’ fresca delle scorse ore, in questo senso, l’approvazione da parte della giunta Biancheri, su proposta dell’assessore alla Cultura Silvana Ormea, della delibera di partecipazione al bando con il progetto denominato “Rambaldi Giovani”. Ideato da un gruppo di giovani storici dell’arte under 30 che lo ha presentato al Comune, il progetto “Rambaldi Giovani” prevede visite guidate, mostre, studio di collezioni e percorsi guidati incentrati sulla pinacoteca di Villa Luca, chiusa da tempo per mancanza di personale, e che potrà riguardare anche altre attrazioni storico culturali della Città dei Fiori.

Il contributo massimo previsto da parte della Compagnia di San Paolo è di 25 mila euro, a quali il municipio dovrà aggiungerne 8 mila euro di fondi comunali. L’iniziativa così finanziata è che si concretizzerà principalmente con la riapertura del museo di Coldirodi, dovrà tenersi nei prossimi mesi estivi, tra giugno e settembre. Almeno il 40% del budget dovrà essere destinato a maestranze e professionisti dello spettacolo. Nell’assegnazione del punteggio, inoltre, la commissione di valutazione terrà conto in via preferenziale dell’età degli artisti coinvolti, con più punti assegnati a quei progetti che coinvolgeranno giovani tra i 18 e i 35 anni. Il termine ultimo per la presentazione delle istanze è oggi mercoledì 7 aprile.