Quantcast

Alle 15 nella chiesa parrocchiale di Diano Marina i funerali di Liana Bracco e Sandro Delbecchi

Il ricordo commosso e il monito del fratello dell'imprenditrice, Roberto Bracco: «Ero scettico ora non più. Non si scherza questo virus uccide

Diano Marina. Si svolgeranno oggi alle 15 nella chiesa parrocchiale di Diano  i funerali di Liana Bracco e Sandro Delbecchi, stroncati venerdì scorso a poche ore l’uno dall’altro dal Covid.

Il fratello dell’albergatrice e volontaria e cognato del noto avvocato del foro di Imperia Roberto Bracco, nei giorni scorsi ha affidato alla sua pagina Facebook un suo ricordo che è anche un monito: «Ero uno scettico su molte notizie del Covid anche perché sapevo che molti casi di morti classificati di covid avevano cause assolutamente diverse dal virus. Purtroppo l’esperienza di mia sorella e mio cognato entrato in ospedale e morto praticamente lo stesso giorno di Liana, sono state terrificanti. Verso la fine di marzo mia sorella mi ha chiamato dicendomi che era positiva. Ho scherzato con lei dicendole: lo so che sei una donna positiva! Mi ha mandato una foto sua del 25 marzo mentre era nel letto dell’ospedale. Oggi è il 9 di Aprile e non c’è più. Lei mi ha detto di non sapere come ha contratto il virus pur facendo sempre molta attenzione. Non si scherza, questo virus uccide, bisogna stare molto prudenti ed attenti. Non mi sento più di combattere contro le normative di prudenza ed ho anche fatto il vaccino che prima non volevo fare. Siate molto prudenti e fate anche voi il vaccino, non abbiamo alternative».