Quantcast
L'avviso

68° edizione del Rallye Sanremo, sospesa la circolazione sulle strade interessate dalle prove speciali

Il transito è concesso ai residenti, per modesti spostamenti, sino a 40 minuti antecedenti il passaggio della prima autovettura

Paolo Andreucci e Anna Andreussi, 64° Rallye Sanremo

Sanremo. Al fine di consentire lo svolgimento, in condizioni di sicurezza, della 68^ edizione della gara automobilistica internazionale “Rallye di Sanremo”, “22°Rally delle Palme”, “36° Sanremo Rally Storico” e “35° Coppa dei Fiori”, le cui prove speciali sono previste per i giorni 9, 10 e 11 aprile, è stata disposta, come per gli anni precedenti, la sospensione temporanea della circolazione, per motivi attinenti alla sicurezza pubblica, esclusivamente sulle Strade Provinciali e Comunali interessate dalle citate prove speciali.

La gara, ai sensi del quadro normativo vigente connesso con l’emergenza epidemiologica da Covid-19, ed in particolare dell’art. 18 del Dpcm 2 marzo 2021, come richiamato dall’art. 1 del Decreto Legge 1 aprile 2021, si svolge senza la presenza di pubblico, ed in tal senso le amministrazioni comunali interessate hanno adottato specifiche ordinanze.

Analogamente, la società organizzatrice della manifestazione è chiamata a dare la massima pubblicità alla suddetta disposizione. Sono esclusi dalla predetta ordinanza di sospensione della circolazione i mezzi di soccorso.

Si precisa, altresì, che il comitato organizzatore si è impegnato a concedere il transito ai residenti, per modesti spostamenti, sino a 40 minuti antecedenti il passaggio della prima autovettura e, ove possibile, tra il primo ed il secondo transito.

Più informazioni
commenta