Quantcast

Ventimiglia, dà in escandescenze dopo incidente: arrestato foto

Era passeggero a bordo di un'auto che ha tamponato un'altra vettura in corso Genova

Ventimiglia. Un uomo di 32 anni, residente a Ventimiglia, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane ha dato in escandescenze dopo che la vettura sulla quale viaggiava come passeggero è andata a sbattere contro un’altra macchina che stava svoltando. E’ successo sabato scorso, in corso Genova, nei pressi del Mc Donald’s. Subito dopo l’impatto, l’uomo è sceso dall’auto e ha aggredito il conducente della vettura tamponata, per poi scagliarsi anche contro i militari dell’Arma e gli agenti di polizia intervenuti.

Ieri il giudice del tribunale di Imperia ha convalidato l’arresto, con la misura dell’obbligo di firma. L’udienza è stata aggiornata a fine marzo.