Quantcast

Sanremo, morto l’uomo investito da un’auto a San Martino foto

E' deceduto poco prima delle 23 all'ospedale San Martino di Genova

Più informazioni su

Sanremo. E’ morto Vittorio Lypp, 59 anni, l’uomo investito nel tardo pomeriggio di ieri a Sanremo, mentre attraversava la strada nel quartiere di San Martino nei pressi dello svincolo per l’Aurelia bis.

Arrivato in condizioni gravissime all’ospedale San Martino di Genova, Lypp è morto poco prima delle 23.

Il drammatico incidente è avvenuto intorno alle 19: il sanremese stava attraversando la strada nei pressi del distributore di benzina poco prima dell’ingresso dell’Aurelia bis quando è stato investito da una Fiat Cinquecento Abarth sulla quale viaggiava una coppia di giovani. L’impatto è stato così violento che il pedone ha sfondato il parabrezza della vettura per poi essere sbalzato a terra, a circa dieci metri di distanza.

Nell’urto l’uomo si era procurato un politrauma, con un gravissimo trauma toracico. Inutili i tempestivi soccorsi del personale sanitario del 118 e di un equipaggio della Croce Verde. Nel tentativo disperato di salvargli la vita, è arrivato sul posto anche l’elisoccorso Grifo che ha portato l’uomo in codice rosso di massima gravità all’ospedale genovese, dove poche ore dopo è deceduto.

La salma è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Più informazioni su