Quantcast
Il caso

L’ingegner Alessandro Croce torna “in prestito” al Comune di Imperia

L'amministrazione non ha ancora individuato un nuovo responsabile dei Lavori pubblici

Il dirigente del settore Urbanistica Alessandro Croce

Imperia. L’ingegner Alessandro Croce, già capo Dipartimento del settore Lavori pubblici e Ambiente del Comune di Imperia dal 1° marzo avrebbe dovuto prender servizio come dirigente del settore Demanio della Regione Liguria, in sostituzione della dirigente Corinna Artom, in pensione dal 31 dicembre 2020.

riviera24 - Claudio Scajola e Alessandro Croce

Non essendo riuscito, però, il Comune di Imperia  a reperire una figura in grado di sostituire il dirigente in partenza (è in corso la valutazione dei curricula pervenuti ma pare che nessun profilo soddisfi le esigenze dell’amministrazione) il dirigente uscente è stato richiesto “in prestito” alla Regione che ha acconsentito e, per 2 mesi, dunque, fino al 30 aprile, Croce tornerà a dirigere gli uffici tecnici di Palazzo civico. Pare che non sia previsto un prolungamento del “prestito”.

Alessandro Croce aveva vinto la selezione pubblica indetta dalla Regione.

commenta