Quantcast

Imperia, abusi sessuali su minori: arrestato un uomo

E' in carcere a Sanremo

Imperia. Nella giornata di ieri la polizia  ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti un uomo, indagato per il reato di violenza sessuale aggravata in danno di minori.

La misura, emessa dal Gip del Tribunale di Imperia Anna Bonsignorio, su richiesta della locale Procura della Repubblica, scaturisce dalla denuncia presentata presso gli uffici della questura di Imperia dal familiare di una vittima, venuto a conoscenza delle attenzioni e degli atti sessuali che l’indagato aveva compiuto nei confronti della minore.

L’attività di indagine successiva, condotta dalla Squadra mobile di Imperia e coordinata dal pubblico ministero Francesca Buganè Pedretti, ha consentito di far emergere plurimi episodi delittuosi nei confronti di altre minori, oltre alla prima denunciante. E’ emerso, altresì che i fatti avvenivano in luoghi di aggregazione di giovani. Le vittime, minorenni avrebbero subito nel tempo diversi abusi da parte dell’uomo, in particolare essendo da quest’ultimo costrette a compiere e subire atti sessuali. Dopo l’arresto, l’uomo è stato condotto presso la Casa di reclusione di Sanremo, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Il sistema del cosiddetto Codice Rosso e la rete istituzionale che immediatamente si attiva per questo genere di reati, composta dalla Magistratura, le Forze dell’ordine, psicologi e assistenti sociali, ha consentito, da un lato, di accertare i fatti e impedirne la reiterazione e, dall’altro, di assistere con il necessario supporto le vittime.