Quantcast

Il rock dei Måneskin trionfa al 71° Festival di Sanremo foto

Seguono al secondo posto Francesca Michielin e Fedez, terzo Ermal Meta

Sanremo. La notte di Sanremo è rock. Con “Zitti e buoni”, i Måneskin hanno vinto il 71° Festival di Sanremo. Il gruppo si è imposto su altri 25 big che hanno partecipato all’edizione 2021: un’edizione storica, come più volte ricordato, viste le tante restrizioni imposte dalla pandemia da Covid-19.

Seguono Francesca Michielin e Fedez, ed Ermal Meta, già vincitore del Sanremo2019 insieme a Fabrizio Moro con “Non mi avete fatto niente“.

Il Premio della Critica Mia Martini assegnato dalla sala stampa del Casinò di Sanremo va a Willie Peyote con “Mai dire mai (La locura)“, Colapesce Dimartino vincono invece il Premio Sala Stampa Lucio Dalla con “Musica leggerissima“. A Madame il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo con “Voce” e a Ermal Meta il Premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale assegnato dai musicisti dell’orchestra alla sua “Un milione di cose da dirti“.