Quantcast

Giornata Internazionale della Donna, gli auguri del presidente Fpi D’Ambrosi

«Grazie perché i vostri sacrifici e la vostra passione, nel perfetto equilibrio tra ragione e sentimento, ci hanno reso tutti migliori»

Genova. Gli auguri del presidente FPI Flavio D’Ambrosi, a nome di tutto il movimento pugilistico nazionale, a tutte le donne, pugili e non, in occasione della Giornata Internazionale della Donna 2021: «Care amiche della boxe, la Giornata Internazionale dei diritti della donna rappresenta un’occasione in più per ricordare quanto voi siate ogni giorno preziose e fondamentali per il movimento pugilistico italiano.

Dentro o fuori dal ring, con i guantoni o senza, da atlete, tecnici, ufficiali di gara o medici avete valorizzato ed arricchito questo mondo, ingentilendolo con la vostra straordinaria sensibilità, facendolo progredire con il vostro inestimabile intuito professionale e rafforzandolo con la determinazione, la tenacia ed il coraggio con cui avete raggiunto traguardi impensabili. Grazie perché i vostri sacrifici e la vostra passione, nel perfetto equilibrio tra ragione e sentimento, ci hanno reso tutti migliori».