Quantcast

Due imperiesi ai Campionati italiani indoor di atletica ad Ancona: doppia medaglia d’oro per Fabrizio Pertile foto

L'atleta sanremese sale sul gradino più alto del podio e si laurea campione italiano di salto in lungo nella categoria M40. Simona Montessoro invece vince l'argento nei 400 metri e il bronzo nei 200

Sanremo. Ottimi risultati ai Campionati Italiani master indoor di atletica leggera su pista svolti ad Ancona il 20-21 marzo per gli atleti imperiesi Fabrizio Pertile e Simona Montessoro.

Fabrizio Pertile

Fabrizio sabato sale sul gradino più alto del podio e si laurea campione italiano di salto in lungo nella categoria M40, domenica fa il bis e vince l’oro anche nel salto triplo.

Fabrizio Pertile

«Ho iniziato la preparazione tardissimo quest’anno perché ero convinto che annullassero tutto all’ultimo momento come successe l’anno scorso per via del Covid, invece hanno confermato le gare e ho fatto una preparazione “last minute” di sole 6 settimane, la prestazione non mi soddisfa per niente essendo molto al di sotto dei miei standard, mi sono allenato poco e sono arrivato in condizioni precarie anche se è stato sufficiente per vincere e mettere altri due titoli nazionali in bacheca, la forma arriverà per la stagione outdoor non si può improvvisare niente tempo al tempo» – racconta Fabrizio Pertile.

Fabrizio Pertile

Simona sabato vince l’argento F40 sulla difficile disciplina dei 400 metri piani, domenica va nuovamente sul podio nei 200 metri vincendo il bronzo e stabilendo il nuovo record ligure nella categoria F40.

«Sono contenta di essermi messa in gioco partecipando a questi campionati italiani indoor Master insoliti ( senza pubblico nel rispetto dei protocolli Covid) ho portata a casa due medaglie: un 2 posto nei 400 con 1.05.02 e un terzo posto nei 200 che con 28.20 ho stabilito record ligure categoria F40. Buone le prospettive di miglioramento per la stagione all’aperto» – dice Simona Montessoro.