Quantcast

Da Sanremo a Diano Marina senza giustificazione: sanzionati dalla municipale

Multa di 400 euro per 4 giovani magrebini, comportamenti che rischiano di diffondere il virus in zone tranquille

Diano Marina. Gli agenti della polizia municipale della Città degli aranci agli ordini del comandante Franco Mistretta, nel corso  controlli anticovid presso le fermate degli autobus Rt, hanno fermato 4 giovani provenienti da Sanremo senza giustificazione, quindi in violazione della zona arancione “rinforzata” che prevede il divieto di spostamenti tra comuni se non per comprovati motivi di lavoro, emergenza e necessità o salute.

I giovani, tutti magrebini, intercettati non hanno saputo fornire giustificazioni e sono stati sanzionati ciascuno con un’ammenda di 400 euro.

I servizi vengono messi in atto sia Imperia che a Diano Marina per evitare che  dalle zone più a rischio come il ventimigliese e il sanremese il virus si possa diffondere  anche in aree fortunatamente finora “tranquille” come l’Imperiese.