Quantcast

Addio a Claudio Coccoluto, fu il primo dj nella giuria di qualità del Festival di Sanremo

Si è spento all'età di 59 anni dopo una vita passata dietro alla consolle

Sanremo. Si è spento nella sua casa di Cassino all’età di 59 anni Claudio Coccoluto, celebre dj di fama nazionale e internazionale.

La passione di Coccoluto per la consolle ebbe inizio quando aveva appena 13 anni, un grande amore che lo ha portato a suonare per quarant’anni nei locali più importanti del mondo.

La storia di Claudio si intreccia anche con quella di Sanremo, infatti nel 2003 fu il primo deejay nella storia del Festival, quell’anno condotto da Pippo Baudo, ad essere chiamato come membro della giuria di qualità, un ruolo che ricoprirà altre volte anche negli anni successivi.