Quantcast

A Bordighera incontro tra Comune e Confcommercio, Confesercenti, Federalberghi e Confartigianato

La riunione si è tenuta con l’obiettivo di comprendere in modo puntuale difficoltà ed esigenze delle categorie economiche, per poter approntare al meglio un nuovo piano di sostegno che sia almeno in linea con quanto già messo in atto lo scorso anno

Bordighera. Il sindaco Ingenito, l’assessore Rodà ed il consigliere Pastore hanno incontrato questa mattina, a Palazzo Garnier, i rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti, Federalberghi e Confartigianato; la riunione si è tenuta con l’obiettivo di comprendere in modo puntuale difficoltà ed esigenze delle categorie economiche, per poter approntare al meglio un nuovo piano di sostegno che sia almeno in linea con quanto già messo in atto lo scorso anno.

Nel corso del colloquio è emersa la necessità di un confronto con il presidente della Regione affinché venga posta particolare attenzione al comprensorio intemelio e alle sue peculiarità, che richiedono interventi e risposte specifici e mirati; in particolare, in considerazione della vicinanza e dello stretto legame economico con la Francia, è stata avanzata la proposta di un piano vaccinale di zona che coinvolga, in modo rapido ed efficace, i settori produttivi oltre alle fasce già identificate come più fragili.

«Un clima realmente collaborativo e costruttivo, che ci consentirà di articolare al meglio l’azione di supporto che riteniamo assolutamente doverosa nei confronti degli operatori, così duramente colpiti da una crisi che è al contempo sanitaria, sociale ed economica» – ha commentato il sindaco Vittorio Ingenito.​