Quantcast

Ventimiglia, è morta a 68 anni Giuseppina “Pina” Sortino

Uccisa da un tumore al seno, i funerali alle 11 di lunedì 15 febbraio nella chiesa di Sant'Agostino

Più informazioni su

Ventimiglia. E’ morta all’ospedale di Imperia, dove era ricoverata da due settimane, Giuseppina Sortino, 68 anni, per tutti “Pina”. La donna, residente a Ventimiglia, da qualche mese lottava contro un tumore al seno, scoperto troppo tardi, che non le ha lasciato scampo. Pina era molto conosciuta anche a Bordighera: per tutta la vita, fino al 2006, infatti, ha lavorato come ausiliaria socio sanitaria all’ospedale Saint Charles.

I funerali avranno luogo alle 11 di lunedì 15 febbraio, presso la chiesa di Sant’Agostino a Ventimiglia. Lascia il marito Antonio, le figlie Patrizia e Tiziana e i generi Luciano e Francesco. Fra un mese Pina sarebbe diventata nonna per la terza volta: la figlia Tiziana è infatti all’ottavo mese di gravidanza. Purtroppo, però, la donna non potrà conoscere il terzo nipotino.

La famiglia chiede opere di bene a favore della Lega contro i tumori al seno al posto dei fiori per le esequie.

 

Più informazioni su