Quantcast

Soppressione della polizia stradale di Sanremo, Berrino: “Mi auguro si trovi nuova sede”

L'assessore regionale ai rapporti sindacali ha incontrato il Siulp

Sanremo. “Se i problemi sono solo i costi mi auguro che si trovi presto una soluzione per una nuova sede in città al fine di scongiurare la chiusura della Polizia Stradale di Sanremo”. Lo afferma l’assessore regionale ai rapporti sindacali Gianni Berrino che oggi ha incontrato i rappresentanti del sindacato Siulp.

“La città ha bisogno di sicurezza e dopo la già avvenuta soppressione della Squadra Mobile sarebbe un duro colpo per Sanremo perdere anche la Polizia Stradale. Voglio sperare che questo progetto ipotizzato dal Ministero degli Interni resti solo sulla carta”, ha aggiunto l’assessore.

“Concordo con quanto mi hanno detto i rappresentanti del Siulp: la sede di Sanremo è strategicamente rilevante perché equidistante dal confine e da Imperia e quindi consente una maggiore operatività nei periodi di intenso traffico. Mi sembra superfluo ricordare quali e quante problematiche abbia presentato in tempi recenti la viabilità in Liguria soprattutto nell’estremo Ponente”, ha concluso Berrino.