Quantcast

Sanremo, questua molesta nel centro città: Daspo urbano per un 38enne straniero

All’uomo è stato imposto il divieto di sostare nell’area centrale della Città dei fiori tra corso Matteotti, piazza Colombo e le vie limitrofe

Sanremo. I carabinieri hanno dato esecuzione a un Daspo urbano notificandolo ad un 38enne straniero, autore, come documentato dai carabinieri di quartiere e delle pattuglie a piedi, di diversi episodi di questua nel centro matuziano, soprattutto in via Palazzo e in corso Matteotti, luoghi che permettevano allo straniero di darsi alla fuga addentrandosi nel cuore del quartiere “Pigna” quando scorgeva i carabinieri.

Il suo atteggiamento era particolarmente insistente e molesto nei confronti dei passanti, soprattutto anziani, con incalzanti richieste di denaro, tanto da essere considerato costrittivo e talvolta anche intimidatorio.

L’autorità di pubblica sicurezza ha emesso il provvedimento, notificato oggi dai carabinieri, avendo valutato gli elementi comunicati dall’Arma, che nel tempo ha peraltro comminato diverse sanzioni amministrative. All’uomo è stato pertanto imposto il divieto di sostare nell’area centrale della Città dei fiori tra corso Matteotti, piazza Colombo e le vie limitrofe.