Quantcast

Sanremo, la Croce Rossa prende in carico i defibrillatori DAE cittadini foto

La parola a Ettore Guazzoni, presidente della CRI matuziana

Sanremo. Si è svolto questa mattina verso le 12, in Piazza dei Dolori nella Pigna, il passaggio di consegne del defibrillatore automatico lì posizionato. Verrà preso in carico, così come altri dieci dispositivi simili sparsi per il territorio cittadino, dal locale comitato della Croce Rossa Italiana.

riviera24- Sanremo, la Croce Rossa prende in carico i defibrillatori DAE cittadini
riviera24- Sanremo, la Croce Rossa prende in carico i defibrillatori DAE cittadini

Spiega il dottor Ettore Guazzoni, presidente della CRI matuziana: «Il defibrillatore proviene da una associazioni gestita dalle dottoresse Arrigoni e De Matteis. La onlus si era occupata di reperire le attrezzature e dislocarle per la città. Ad oggi si è resa necessario la consegna di queste alla nostra associazione. Il percorso di questi DAE (defibrillatore automatico esterno ndr) è di tipo tecnico e si dovrà sorvegliare il loro corretto funzionamento perchè sono attrezzature molto delicate. Abbiamo già, come in passato, avuto assicurazioni dall’amministrazione comunale che ci sarà un suo intervento diretto quando queste avranno bisogno di particolari aggiornamenti o manutenzioni».