Quantcast

Ristoranti aperti in area arancione, Scibilia (Confesercenti): «Comprendiamo rabbia, ma siamo per legalità sempre» foto

«Noi siamo schierati con chi ha rispettato quella “maledetta ordinanza”»

Più informazioni su

Sanremo. «Siamo chiari. Pur comprendendo la rabbia e lo sdegno di tanti operatori, consapevoli che la decisione del Ministero di “castrare San Valentino” danneggia milioni di imprenditori e crea danni economici incalcolabili, noi stiamo dalla parte della legalità, sempre, senza se e senza ma». A dichiararlo è Sergio Scibilia, segretario provinciale Confesercenti Imperia.

«Noi siamo schierati con chi ha rispettato quella “maledetta ordinanza” – aggiunge – Che ci ha costretto a tenere chiuse le nostre sale ristorante, i nostri dehors, a rinunciare a lavorare in serenità. Confesercenti continuerà questa battaglia chiedendo alla politica più rispetto per le imprese, chiederemo ristori a chi subisce danni , chiederemo di superare una economia a colori , basata su Ateco e codicini medievali». 

Più informazioni su