Quantcast

Olly a Sanremo e partnership con l’Università di Genova, il punto sull’ambiente con l’assessore Artusi

Novità anche in tema di floricoltura

Sanremo. Il servizio per la raccolta degli oli alimentari esausti generati da cucine domestiche e per le attività di ristorazione, Olly, è una delle più stuzzicanti novità in arrivo nella Città dei fiori in tema di salvaguardia dell’ambiente e del mare. L’assessore all’Ambiente, Floricoltura, Mercato dei fiori e Fondi Europei della giunta guidata da Alberto BiancheriLucia Artusi, ospite dei nostri studi, parla anche di una importante partnership che sta nascendo con  l’Università di Genova, in particolare con il Campus di Savona e di altre novità che riguardano floricoltura e Mercato dei Fiori.

lucia artusi collage