Quantcast

La Rari Nantes Imperia riabbraccia Filippo Agostini

L'estremo difensore, classe 1992, è nato e cresciuto sportivamente in giallorosso

Imperia. La Rari Nantes Imperia blinda la porta e riabbraccia Filippo Agostini. L’estremo difensore, classe 1992, nato e cresciuto sportivamente in giallorosso.

Dopo l’esordio in serie A1 nel 2010 con la calotta giallorossa e aver accumulato esperienza nella massima categoria nella stagione successiva, Agostini ha giocato poi per Crocera, Rari Nantes Arenzano, Rari Nantes Sori e ASD Lavagna’90. Affidabile tra i pali, ‘Pippo’ riesce a comandare il reparto difensivo, come pochi nella categoria.

Il suo acquisto consentirà a mister Fratoni di poter scegliere tra Federico Merano ed Agostini stesso, due portieri di prim’ordine.