Quantcast

Imperia, ottimi risultati per la Ginnastica Riviera dei Fiori alla 1ª prova del campionato regionale individuale silver fotogallery

Molto soddisfatte le istruttrici

Imperia. Presso il Palasport della città di Imperia, domenica 21 febbraio, si è svolta la 1ª prova del campionato regionale individuale silver di ginnastica ritmica livelli LD ed LE.

Asd Ginnastica Riviera dei Fiori

L’organizzazione della gara è stata affidata all’Asd Il Cerchio D’ Oro che ha predisposto tutto al meglio, applicando i protocolli legati all’emergenza sanitaria e gratificando le ginnaste con medaglie e gadget. I livelli LD ed LE della sezione silver sono quelli tecnicamente più difficili e prevedono la sola classifica assoluta su due (LD) o tre (LE) esercizi a scelta tra corpo libero, palla, cerchio, fune, clavette e nastro. Nove le categorie previste dalle giovanissime allieve 1 (otto anni compiuti) alle senior 2 che prevede atlete dai 19 anni in poi.

L’evento era senza la presenza di pubblico, ma le ginnaste si sono ‘incoraggiate’ tra loro e l’entusiasmo legato alla ‘ripartenza’ dopo lunghi mesi di assenza dalle pedane, ha permesso alle 80 ginnaste in gara di vivere una intensa giornata di sport.

Ottimi i risultati per l’Asd Ginnastica Riviera dei Fiori, con un oro nell’LE Junior 1 di Eleonora Oggero che ha eseguito tre esercizi di buon livello. Molte le ginnaste nel programma LD. Esordio e secondo gradino del podio Allieve 2 per Sofia Pugachev, nelle allieve 3 4ª classificata a pochi decimi dal podio Lavinia Falcidia e 5ª Giada Caridi. Nella categoria allieve 4, classificata Sofia Alagna (miglior punteggio alla palla) e 9ª Esmeralda Caporusso col 3 punteggio sempre alla palla. Nelle Junior 2 oro per Giorgia Valastro e bronzo per Sonia Pavani, senior 1 bronzo per Giulia Carrera e 7ª Michela Andreoli. Infine nelle Senior 2 gradino più alto del podio per Alice Frascarelli.

Molto soddisfatte le istruttrici della sezione ritmica Daniela Breggion, Monia Stabile, Lorenza Frascarelli, Andrea Vittoria Rosso e Vittoria Arieta che avranno da preparare un impegnativo periodo di gare con il prossimo appuntamento a Quiliano il 6/7 marzo con la 2ª prova ind. LA/LB ed LC e la successiva serie D.

Per la sezione maschile sabato 27 febbraio a Genova ci sarà la 1ª Prova dell’ Individuale LA con due giovanissimi ginnasti Andrea Gazzano e Jan Rybaltouski che faranno il loro esordio assoluto. Per il trampolino elastico continua il percorso addestrativo della ginnasta Alessia Saccoccia che ha preso parte al collegiale nazionale di Prato che si è svolto dal 19 al 21 febbraio. La ginnasta è stata accompagnata dalla DTRTE Giulia Bellone. La partecipazione a questi incontri tecnici di alto livello proposti dalla FederGinnastica permettono la crescita tecnica del settore e del ‘vivaio’ in questa spettacolare disciplina olimpica.

«Anche se la preoccupante situazione legata all’emergenza sanitaria ci complica tutta l’attività programmata, il nostro sodalizio continua, rispettando i protocolli, nel preparare le gare del calendario regionale e nazionale che ci vede protagonisti nelle 4 sezioni olimpiche della FGI. I giovanissimi (sotto gli otto anni) continuano con entusiasmo ad allenarsi all’aperto, aspettando il ritorno in palestra che per le nostre discipline è importante, anche se stiamo mettendo in atto progetti che miglioreranno anche le proposte nelle aree verdi che bene si abbinerebbero agli allenamenti nelle palestre che faticosamente, negli anni, abbiamo attrezzato in maniera ottimale» – fa sapere la Ginnastica Riviera dei Fiori.