Quantcast

Giornata di raccolta del Farmaco, le farmacie dell’Imperiese che aderiscono all’iniziativa

Si potrà donare un medicinale per le realtà assistenziali che si prendono cura degli indigenti

Imperia. La GRF – Giornata di Raccolta del Farmaco, anche quest’anno, si farà da martedì 9 a lunedì 15 febbraio.

Si farà per (almeno) due buone ragioni:

  • ce n’è bisogno come non mai. La crisi economica innescata dalla pandemia ha impoverito tante persone e gravato su chi povero lo era già;
  • ci attendono ancora tempi duri. Perché l’ultima parola non sia dettata dallo sconforto, ma dalla speranza, c’è bisogno di esempi di grande umanità.

Durerà una settimana, da martedì 9 a lunedì 15 febbraio 2021. Come sempre, ai clienti delle farmacie sarà proposto di donare un medicinale per le realtà assistenziali che si prendono cura degli indigenti.

Giornata di raccolta del Farmaco

Queste le farmacie aderenti:

Imperia: Gentile di via Felice Cascione 27

Riva Ligure: Nuvoloni

Arma: Revelli

Taggia: Zagoreo

Sanremo: San Martino, Calvi, Panizzi e Nola

Bordighera: Centrale

Ventimiglia: Quaglia

Di seguito gli enti che beneficeranno dei farmaci per i loro assistiti:

– Caritas Intemelia

– Centro Ascolto Caritas Sanremo

– Medici Cattolici Italiani

– Centro Aiuto alla Vita

– FHM Italia Onlus (del dott. Roberto Ravera)

– Società San Vincenzo De Paoli, Imperia.

«È necessario farla perché ce n’è bisogno: almeno 434.000 persone non si possono curare per ragioni economiche. E perché, ora come rare volte nella storia contemporanea, affinché la speranza abbia la meglio, servono esempi e gesti di gratuità. Per questo, invitiamo chi può a fare la propria parte. Andiamo in farmacia; andiamoci apposta a donare un farmaco per chi ha bisogno. perché nessuno debba più scegliere se mangiare o curarsi» – dicono gli organizzatori.