Quantcast

Emergenza Covid, Toti su Sanremo: «Monitoriamo, pronti a prendere misure»

Il presidente ha chiesto in giornata all'Asl1 di valutare la possibilità di anticipare le vaccinazioni ad alcune categorie più esposte

Genova. «A Sanremo stiamo monitorando giorno dopo giorno l’incidenza del virus e la pressione ospedaliera e siamo pronti a prendere misure ulteriori se dovessero servire a contenere la situazione, cosa che sapremo solo nel corso delle prossime ore o dei prossimi giorni». A dichiararlo è stato in serata il presidente Giovanni Toti nel suo punto stampa sull’emergenza Covid.

Sempre stando alle sue parole, il presidente ha chiesto in giornata all’Asl1 di valutare la possibilità di anticipare le vaccinazioni ad alcune categorie più esposte, tra cui sicuramente potrebbero esser ricompresi insegnanti e personale scolastico.

Tornando alla situazione nella Città dei Fiori, Toti non ha specificato a quale misure eventualmente ricorrerebbe qualora la pandemia dovesse mostrare una recrudescenza improvvisa al ritorno della Liguria in zona gialla. Da domani, infatti, nell’intera regione torneranno ad aprire bar e ristoranti a pranzo, con l’eccezione del distretto1, ovvero della zona che va dalla città di confine fino a Bordighera che rimane arancione “rinforzato”.