Quantcast

Diano Marina, per la poltrona di sindaco spunta anche il nome di Francesco Parrella

L'attuale comandante della Polizia municipale di Alassio è annoverato tra i possibili sfidanti

Diano Marina. Per sfidare l’attuale vicesindaco  Cristiano Za Garibaldi, quasi certo candidato del centrodestra in quota “Cambiamo!” alle prossime elezioni amministrative (per le quali non c’è ancora una data)  spunta anche il nome di Francesco Parrella.

L’attuale comandante della Polizia municipale di Alassio, già numero uno dei vigili nella Città degli aranci, è annoverato tra i possibili sfidanti della coalizione che dovrebbe contendere la poltrona di primo cittadino al centrodestra o parte di esso se dovessero verificarsi rotture come accaduto in passato.

L’interessato non commenta, ma di lui si è parlato anche come aspirante al vertice del nascituro comando comprensoriale della polizia locale che dovrebbe comprendere tutti i comuni  del Golfo dianese, avendone, evidentemente, i titoli.

Per ora il candidato più accreditato a sfidare Za Garibaldi rimane il generale degli alpini in congedo Marcello Bellacicco che sta cercando di riunire  intorno alla sua figura il maggior numero di consensi.