Quantcast

Dal Principato di Seborga una “social challenge” per promuovere l’arte e la mimosa. Come partecipare

Le opere più belle saranno inoltre pubblicate sul sito Internet ufficiale: www.principatodiseborga.com

Più informazioni su

Seborga. Il Principato di Seborga lancia oggi, fino al prossimo 10 marzo, una “social challenge” per promuovere l’arte e la mimosa, di cui Seborga è la vera e propria capitale mondiale. Da un’idea dell’artista Zoia Skoropadenko e sotto l’alto patronato di S.A.S. la Principessa Nina e del Consiglio della Corona, l’iniziativa si propone di promuovere ed incoraggiare la creazione, la collaborazione e il networking in campo artistico.

Ecco cosa fare per partecipare a questa iniziativa. Innanzitutto  bisogna preparare un’opera d’arte a tema mimosa; qualsiasi tecnica va bene: pittura ad olio, acrilica, acquerelli, tecnica mista, scultura, digital art. Il secondon padsso è postarla su Facebook e/o Instagram taggando la pagina ufficiale del Principato di Seborga e aggiungendo gli hashtag #mimosaartchallenge, #seborga e #principalityofseborga. Non dimenticarti di indicare il tuo nome, il nome dell’opera, le dimensioni, la tecnica usata. Il terzo step si chiama “Let’s go viral”: si nomina un altro utente, così da diffondere l’iniziativa!

La Principessa Nina e il Consiglio della Corona valuteranno le opere postate e attribuiranno dei premi ai primi tre classificati. Le opere più belle saranno inoltre pubblicate sul sito Internet ufficiale del Principato di Seborga www.principatodiseborga.com.

Più informazioni su