Quantcast

Covid, allenamento clandestino in una palestra di Imperia: multato il titolare

Accertamenti in corso sui clienti

Imperia. Faceva allenare, nonostante la palestra dovesse rimanere chiusa per le disposizioni anticovid del governo, così il proprietario di una palestra del capoluogo è stato multato dalla polizia e l’attività chiusa per 4 giorni.

L’allenamento “clandestino” è stato scoperto nel corso di una serie di controlli degli agenti della questura di Imperia sulle palestre e centri benessere del capoluogo che ai sensi delle disposizioni del governo devono restare chiusi, essendo permesso solo l’allenamento di atleti professionisti o rientranti tra le eccezioni consentite dalle disposizioni.

Da quanto è emerso  la seduta si stava svolgendo a porte chiuse e nel rispetto delle normative. Sono in corso, comunque, accertamenti a riguardo delle posizioni degli atleti.