Quantcast

Coronavirus, Silvio Falco, (Asl1 Imperiese): «Con 125 ricoveri giornalieri toccato il picco di novembre»

Nei giorni scorsi a causa dell'aumento degli ospedalizzati "Borea", pazienti Covid trasferiti ad Albenga

Sanremo. «La situazione ospedaliera del Ponente si è ormai consolidata da una settimana su livelli importanti, sui 120-125 ricoveri giornalieri, praticamente sono il picco avuto a novembre. La rianimazione al momento regge sui 6-8 casi giornalieri. C’è un dato importante, negli ultimi giorni, di una leggera flessione sui casi positivi, siamo sui 70 mentre nelle ultime due settimane eravamo sopra ai 100»,  lo ha detto il direttore generale dell’Asl1 Imperiese Silvio Falco nel corso della conferenza stampa   di presentazione della campagna di prenotazioni del vaccino per gli over 80.

croce verde taggia

Nei giorni scorsi, intanto a causa dell’aumento dei ricoveri Covid all’ospedale di Sanremo la provincia di Savona ha risposto alla richiesta di aiuto proveniente da Ponente e i primi pazienti son già stati trasferiti all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Albenga.

Le prime quattro ambulanze con altrettanti pazienti a bordo sono, infatti, partite nei giorni scorsi da Sanremo e Imperia alla volta della città ingauna.

I trasferimenti potrebbero continuare allo scopo di evitare l’intasamento del “Borea“, dove i ricoveri sono aumentati per via del picco epidemico dovuto ai contatti con la vicina Francia e la Costa Azzurra.