Quantcast

Coronavirus, Il presidente Toti: «Da Sanremo al confine situazione critica, vaccinazioni per 5000 frontalieri»

Saranno convocati dall'Asl 1 Imperiese per ricevere per primi i vaccini Astrazeneca destinati agli under 55enni

Genova. «Da Sanremo al confine di Ventimiglia la situazione è anticongiunturale rispetto al resto della Regione, dove i dati del contagio sono in diminuzione. Mentre la città di Imperia è sotto la media regionale, a Ponente, a causa della vicinanza con la Francia dove stanno circolando varianti del virus, i numeri sono, invece, in aumento».

Il presidente della Regione Giovanni Toti nel consueto punto serale sulla situazione della pandemia ha annunciato che  «le prime dosi Astrazeneca saranno destinate ai lavoratori transfrontalieri che saranno convocati dall’Asl1 Imperiese in collaborazione con la prefettura, le associazioni sindacali e l’assessorato regionale appositamente pensato dretto da Marco Scajola».

Domani, inoltre, saranno resi noti i protocolli per le vaccinazioni destinate a tutta la popolazione ligure