Quantcast
La beffa

Assago vuole il Festival, l’assessore Faraldi invita la sindaca al prossimo Sanremo

Lara Carano, primo cittadino del milanese, aveva autocandidato il suo Comune come alternativa all'Ariston

Generico febbraio 2021

Sanremo. «E’ bello vedere tanta solidarietà tra amministrazioni comunali, ringrazio molto per la proposta la sindaca di Assago a cui vorrei fare una promessa: sarà mia premura invitarla al prossimo Festival, quando spero possa tornare ad essere in presenza, sempre ed inevitabilmente nella nostra bellissima città: Sanremo». La butta sull’ironia l’assessore al Turismo della Città dei Fiori Giuseppe Faraldi replicando all’autocandidatura del sindaco di Assago Lara Carano che, ieri, si era detta pronta ad ospitare un eventuale spostamento della kermesse di quest’anno al Mediolanum Forum.

leggi anche
Generico gennaio 2021
La kermesse
Slitta il Festival di Sanremo? Il Cts lo esclude. Intanto al Borea è boom di ricoverati per Covid

«Abbiamo letto, in queste ultime ore, che si intende cambiare location al Festival della canzone italiana, ossia che si scelga il Mediolanun Forum di Assago, anziché l’Ariston di Sanremo, per il suo svolgimento. Tale notizia è stata recepita dalla nostra amministrazione comunale con grande entusiasmo, proprio in quanto il Festival di Sanremo è un evento di rilevanza mondiale, che saremmo onorati di poter ospitare. Se la notizia fosse confermata, ci porremmo subito all’opera al fine di fornire agli organizzatori del Festival il supporto loro necessario», aveva dichiarato Carano. Una speranza strepitosa e svoingolgente per Sanremo che ha fatto i conti subito dopo con l’annuncio della Rai: Festival confermato al Teatro Ariston.

leggi anche
Riviera24- festival di sanremo ariston
La kermesse canora
Sanremo 2021, il mondo della discografia: «Spostiamo il Festival al Forum di Assago»
commenta