Quantcast

A quattro mesi dalla tempesta Alex in Costa Azzurra si cercano ancora i corpi delle vittime

Mancano all'appello almeno 8 persone date per disperse

Più informazioni su

Nizza. A più di quattro mesi dal passaggio mortale della tempesta Alex, gli uomini della brigata nautica della gendarmeria di Antibes stanno ancor cercando i corpi delle vittime. Secondo quanto riporta il quotidiano Nice-matin, i militari comandati dall’attendente capitano Gilles Falco, sono ancora impegnati nella macabra ricerca

Lo scorso venerdì, alla mattina, i sommozzatori si sono immersi alla foce del Var, vicino all’aeroporto di Nizza. Delle diciotto persone scomparse dopo il disastro, dieci sono state trovate morte, altre otto ancora sono irreperibili.

A fine gennaio, secondo le informazioni di France Bleu Azur, confermate dalla procura di Nizza, le analisi del DNA avevano identificato parte del corpo di Josette Borello.

Più informazioni su