Quantcast

Ventimiglia celebra la Giornata della Memoria: «Doveroso non dimenticare» fotogallery

Cerimonia senza pubblico per rispettare il dpcm

Più informazioni su

Ventimiglia. Con una breve cerimonia e la deposizione di una corona d’alloro in piazza Bassi, l’amministrazione comunale ha celebrato la Giornata della Memoria per commemorare le vittime dell’Olocausto. Presenti, oltre al sindaco di Ventimiglia Gaetano Scullino, anche il suo vice Simone Bertolucci, l’assessore Eleonora Palmero, il presidente del consiglio comunale Andrea Spinosi e il consigliere Domenico Calimera.

giornata memoria ventimiglia 2021

«Abbiamo depositato una corona in ricordo di tutte le vittime delle stragi naziste – ha affermato Bertolucci, a margine della cerimonia -. Qui siamo nel luogo in cui si ricordano con una targa i deportati di Ventimiglia. E’ doveroso un ricordo per i nostri cittadini e di tutta la straziante vicenda dell’Olocausto».

La cerimonia, infatti, si è svolta davanti alle targhe dedicate a Ettore e Marco Bassi e Olimpio Muratore, i deportati di Ventimiglia.

L’amministrazione si è poi recata presso le scuole di via Vittorio Veneto per ammirare i disegni realizzati dai bambini.

Più informazioni su