Quantcast

Ventimiglia, accende fuoco per scaldarsi e appicca incendio a serra fotogallery

A causare il rogo è stato un tunisino che era entrato nella proprietà privata

Ventimiglia. E’ divampato da un fuoco appiccato per scaldarsi dal freddo, l’incendio che la scorsa notte ha completamente distrutto una serra in disuso, utilizzata come magazzino, e tutto ciò che conteneva. Ad accendere il rogo è stato un tunisino di 60 anni, entrato all’interno della proprietà per ripararsi dal rigore della notte. L’uomo ha riportato ustioni alle mani, ma non è in pericolo di vita.

Incendio serra via Nervia Ventimiglia

Per spegnere le fiamme, divampate intorno alle 2 del mattino, sono intervenute quattro squadre dei vigili del fuoco provenienti dal distaccamento di Ventimiglia, di Sanremo e dal comando centrale di Imperia. Il fuoco, che ha divorato la serra, è arrivato a minacciare le abitazioni della stretta via Nervia, nei pressi delle scuole pubbliche: le case sono state completamente invase dal fumo.

Le operazioni di spegnimento del rogo e la bonifica dell’area sono andate avanti anche nel corso della mattinata, con l’arrivo degli escavatori del 115 per lo smassamento delle macerie.

Sull’accaduto indaga la polizia.

incendio serra ventimiglia

incendio serra ventimiglia

incendio serra ventimiglia