Quantcast

La fotonotizia di Riviera24

«Vaccinarsi dal Covid che emozione», il racconto della ginecologa Terenzia Simari

E' la prima donna medico della specialità in Asl1a sottoporsi al vaccino

Sanremo. Vaccinarsi dal Covid ti può fare emozionare. E’ quanto accaduto alla ginecologa del consultorio famigliare dell’Asl1 Terenzia Simari, prima tra le donne medico della specialità che oggi si è sottoposta alla “punturina” della speranza. Un’esperienza raccontata così: «Quando è toccato il mio turno ho provato forte emozione perché mi sono resa conto una volta di più che il vaccino è l’unica cosa che ci può salvare dalle conseguenze di questa pandemia.

E’ stato emozionante vedere gli infermieri fare di tutto per mettermi a mio agio, come se si trattasse di un momento speciale. Credo che vaccinarsi sia un dovere di tutti noi medici anche per una questione di rispetto nei confronti dei nostri pazienti. Mi voglio rivolgere in particolare a colore che sono titubanti, che hanno timore a vaccinarsi e quotidianamente ci chiedono se bisogna farlo o meno: vaccinatevi! Dovremmo tutti ringraziare la scienza che ci ha permesso di arrivare a questo risultato in così poco tempo. Non abbiate paura».