Quantcast

Sicurezza e costruzione di impianti sportivi: nuova audizione alla Camera dei Deputati per la Lega Nazionale Dilettanti

L’occasione è servita per ribadire la funzione sociale rappresentata dal calcio dilettantistico e giovanile e della necessità di ottenere interventi pubblici per il rilancio dell’impiantistica sportiva su base locale

Genova. Si è tenuta, presso le Commissioni Cultura e Ambiente della Camera dei Deputati, una nuova audizione della Lega Nazionale Dilettanti, rappresentata per l’occasione dal segretario generale Massimo Ciaccolini e dal consigliere federale Maria Rita Acciardi. Lo comunica la Lnd.

L’appuntamento, dedicato allo schema di decreto legislativo recante misure in materia di riordino e riforma delle norme di sicurezza, per la costruzione e l’esercizio degli impianti sportivi e della normativa in materia di ammodernamento o costruzione di impianti sportivi, ha permesso per la prima volta alla LND di essere ascoltata su questi argomenti.

L’occasione è servita per ribadire la funzione sociale rappresentata dal calcio dilettantistico e giovanile e della necessità, non più rinviabile, di ottenere interventi pubblici per il rilancio dell’impiantistica sportiva su base locale, tenendo particolarmente in conto come l’attività delle società affiliate alla LND sia espressione reale, ricca e variegata del territorio italiano, dai grandi centri ai piccoli borghi, rispecchiandone fedelmente le sue peculiarità ed eccellenze.

«Dalla possibilità di fare sport in sicurezza e in strutture moderne, efficienti e funzionali – ha sottolineato la LND – dipende anche lo sviluppo armonico delle comunità di riferimento di ogni singolo club che, già prima dell’emergenza da Covid-19, assolveva in luogo di altri istituti la funzione di sana occupazione del tempo libero attraverso la pratica sportiva».