Sanremo, open day su appuntamento all’istituto Aicardi

La scuola fornisce una preparazione completa sulle colture agrarie del territorio con una particolare attenzione all’uso e alla tutela delle risorse e alle problematiche ambientali

Più informazioni su

Sanremo. Open day all’istituto Aicardi, che quest’anno – in ossequio alle prescrizioni anti-covid e per evitare ogni possibile assembramento – saranno organizzati solo su appuntamento chiamando il numero di telefono 329/3115080. Prossimi incontri fissati per il 9 e il 16 gennaio 2021, dalle 9 alle 16.

Nata negli anni Sessanta come scuola agraria ad indirizzo floricolo, l’Istituto Domenico Aicardi, accanto al tradizionale indirizzo, fornisce una preparazione completa sulle colture agrarie del territorio con una particolare attenzione all’uso e alla tutela delle risorse e alle problematiche ambientali.

L’indirizzo ‘Agricoltura e sviluppo rurale, valorizzazione dei prodotti del territorio e gestione delle risorse forestali e montane’ prevede un biennio in cui gli studenti apprendono i saperi fondamentali per la loro crescita culturale e personale, in ambito linguistico, storico-sociale e matematico, arricchendosi di un bagaglio tecnico-scientifico derivante dallo studio motivato e guidato in scienze biologiche e naturali, ecologia, botanica e pedologia (studio dell’ambiente e del suolo), con importanti esperienze in laboratorio ed in azienda, dove le mani esperte degli Insegnanti Tecnico Pratici li aiuteranno nell’esecuzione delle più avanzate tecniche agricole.

Nel corso del triennio lo studente vivrà l’affascinante novità che si esprime in molteplici attività pratiche, umane ed imprenditoriali nate dagli insegnamenti specifici che abbracciano l’agronomia, con particolare riguardo all’agricoltura sostenibile e biologica, la valorizzazione dei prodotti agricoli e del territorio, le migliori tecniche di coltivazione e di indagine ambientale, l’economia agraria, la trasformazione e il marketing dei prodotti agroalimentari.

Notevoli sono peraltro le attività nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro, all’interno dell’orto e del frutteto biologico dell’Istituto, in giardini e parchi storici, in aziende moderne ed efficienti, in Italia e all’estero. Tutto questo in un ambiente sano e stimolante e con la possibilità di iscrizione al convitto annesso e al pranzo e studio pomeridiano assistito, servizi ulteriori che aiutano lo studente nella crescita personale e didattica prima di entrare nel mondo del lavoro come giovane imprenditore agricolo, in un’ottica di rispetto della persona e dell’ambiente.

L’Open Day 2020 in presenza

Più informazioni su