Quantcast

Sanremo, a Casa Serena venti operatori in quarantena. Primo ricoverato tra gli ospiti

Stabili a trentasei unità i positivi tra i residenti nella Rsa comunale di Poggio

Sanremo. Sono venti gli operatori di Casa Serena che si trovano attualmente in quarantena, mentre rimane stabile a trentasei unità il numero di ospiti risultato positivo al tampone per Covid-19 dallo scoppio del cluster presso la residenza per anziani di Poggio.

Questa mattina in struttura si è recato il primario di Malattie Infettive Giovanni Cenderello per una verifica sul campo della situazione. Stando a quanto comunicato dall’Asl1, una buona parte del personale positivo dovrebbe rientrare in servizio a partire dal 10 gennaio. Un paziente di Casa Serena – inoltre – risulta essere stato ricoverato nelle scorse ore nel reparto Covid dell’ospedale Borea. Il personale sanitario in forte carenza nella Rsa comunale è stato integrato da dipendenti dell’azienda sanitaria imperiese.