Quantcast
Filantropia

NOI4YOU raccoglie l’appello della Caritas, volontarie donano alimenti e vestiti per i più deboli

«Se le persone ci vogliono aiutare con l’accoglienza abbiamo sicuramente bisogno di volontari, pannolini, cose da mangiare, pettini, spazzole. Se uno ha buon cuore di comprarli e portarli qua noi siamo contentissimi»

Ventimiglia. L’Associazione NOI4YOU, sportello di ascolto e aiuto, non è rimasta insensibile alla richiesta della Caritas, per questo motivo alcune volontarie, particolarmente disponibili, si
sono date da fare per raccogliere alimenti e abbigliamento di vario genere consegnando il tutto a tempo di record.

La Caritas intemelia, ancora una volta, ha messo in evidenza la delicata situazione relativa ai migranti in arrivo a Ventimiglia ed in particolare quella delle numerose famiglie con bambini (dal 7 gennaio sono già arrivati 17 e circa 20 bambini) alle quali si cerca di dare un’accoglienza dignitosa e veloce. Purtroppo non è possibile sistemare tutti. Questo quanto affermato dal responsabile stesso, ecco perché ha deciso di fare il seguente appello: «Se le persone ci vogliono aiutare con l’accoglienza abbiamo sicuramente bisogno di volontari, pannolini, cose da mangiare, pettini, spazzole. Se uno ha buon cuore di comprarli e portarli qua noi siamo contentissimi».

Appello recepito anche dall’Associazione NOI4YOU tanto che alcune volontarie, dopo aver divulgato la richiesta, si sono attivate per raccogliere generi di prima necessità e abbigliamento per poi consegnarli alla Caritas.

Più informazioni
commenta