New entry nella Sanremese, arriva il centrocampista Matteo Miccoli

«Sanremo è una piazza dal grande blasone, sono davvero contento di indossare i colori biancoazzurri - dice calciatore, classe 1999 - Da parte mia darò sempre il massimo e non farò mai mancare il mio impegno sia in campo che fuori»

Sanremo. La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la stagione in corso 2020/21 del centrocampista Matteo Miccoli, classe 1999.

Matteo Miccoli

Nato il 15 settembre del 1999, Miccoli è una mezzala di notevole qualità e temperamento che ha giocato nella prima parte della stagione nel Porto Sant’Elpidio. Ha militato nelle giovanili del Siena e ha vestito anche le maglie del San Donato Tavarnelle in D e del Poggibonsi in Eccellenza. Nelle fila dei toscani è stato alle dipendenze di mister Bifini.

«Anche se per l’anagrafe Miccoli è un under – afferma il direttore generale Pino Fava il ragazzo ha grande esperienza e notevole qualità e in campo si muove già come un over. Sicuramente è un rinforzo di spessore che abbiamo voluto fortemente e che ci darà una grossa mano, innalzando notevolmente il tasso tecnico della nostra squadra».

«Ringrazio innanzitutto il presidente del Porto Sant’Elpidio Giampaolo Marini – dichiara Miccoli che mi ha dato l’opportunità di accettare la proposta della Sanremese. Lì sono stato benissimo e vado via solamente perché per me si tratta di una grande opportunità di crescita. Sanremo è una piazza dal grande blasone, sono davvero contento di indossare i colori biancoazzurri. Spero di poter fare bene, mi metto a disposizione del mister e dei compagni. Da parte mia darò sempre il massimo e non farò mai mancare il mio impegno sia in campo che fuori».