Quantcast

Neroazzurri di rigore al “Ciccione”: 2-0 all’Arconatese. Patron Minasso: «Un grande gruppo, Imperia deve diventare città dello sport» fotogallery

Prossima partita sfida esterna alla capolista Gozzano

Imperia. «Un grande secondo tempo ma come al solito una grande squadra, un gruppo amici che si vogliono bene. E’ una squadra particolare, unita da amicizia da voglia di fare, non posso essere più soddisfatto di così. Poi si vince e si perde, lo sport è fatto di queste cose», così, a caldo, il patron dell’Imperia calcio Eugenio Minasso, dopo la vittoria per due reti a zero sull’Arconatese di ieri al “Ciccione” maturata grazie ai calci di rigore messi a segno da Donaggio e Giglio.

Imperia - Arconatese 2-0 al "Ciccione"

«Imperia– ha aggiunto Minasso  – ha tutte le potenzialità grazie al suo clima e agli impianti sportivi di diventare capitale dello sport, non solo del calcio. E’ un progetto al quale sto lavorando».

Nelle foto e nei video di Christian Flammia, la carica degli Ultras ai giocatori prima della partita, la festa a fine gara e il rigore di Donaggio.