Mister Bifini via dalla Sanremese «Stima come uomo e professionista»

La vicinanza all'ex allenatore da parte degli Irriducibili Sanremo

Sanremo. «In riferimento all’esonero da parte della società Sanremese Calcio dell’allenatore Alessio Bifini – fanno sapere dagli Irriducibili Sanremoil gruppo organizzato vuole ringraziare il Mister per il lavoro svolto e vuole ribadire la propria stima nei confronti dello stesso, come uomo e come professionista».

«In questi ultimi anni non è il primo allenatore che dobbiamo salutare anticipatamente – continua la nota stampama in questo specifico caso l’amaro in bocca resta ancor di più, visto che abbiamo potuto vedere la “sua” Sanremese solo lontano dal Comunale, mai in trasferta e solamente in televisione. Sicuramente incitarla per 90 minuti con cori, sciarpe e bandiere a contatto diretto con i giocatori sarebbe stata tutta un’altra cosa. Le emozioni che si provano dal campo non sono lontanamente riproducibili. Anche e soprattutto per il Mister stesso che non ha potuto avere la gioia di festeggiare una vittoria direttamente sotto la nostra Gradinata Nord o assistere a una delle coreografie che con tanta fatica abbiamo inscenato in questi anni. Ad un personaggio come Bifini, schietto e sanguigno , avrebbe fatto sicuramente piacere. Purtroppo è andata così, in un periodo infausto per tutti, anche queste piccole soddisfazioni sia per il Mister che per noi tifosi ci sono state negate».

«Bifini era già nel nostro cuore da tempo immemore – concludono i tifosi matuziani – quando circa 20 anni fa vesti la nostra amata maglia. Oggi come allora nei suoi confronti nulla è cambiato. Possiamo solo augurare al “Bifo” buona fortuna per i suoi futuri impegni da allenatore».