Imperia, l’Istituto internazionale di studi liguri ricorda Nino Lamboglia

Nato a Porto Maurizio il 7 agosto 1912 e morto tragicamente a Genova il 10 gennaio 1977

Imperia. La sezione di Imperia dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri organizza come tutti gli anni un omaggio al fondatore dell’Istituto Nino Lamboglia nato a Porto Maurizio il 7 agosto 1912 e morto tragicamente a Genova il 10 gennaio 1977.

La tradizionale cerimonia avrà luogo nel 44°anniversario della sua scomparsa, venerdì 15 gennaio alle 11. A causa del perdurare dell’emergenza da Covid-19 ed in conseguenza delle restrizioni ad essa collegate, l’incontro non si svolgerà, come di consueto, presso il cimitero di Porto Maurizio dove Lamboglia è sepolto nella tomba della famiglia materna Federici, bensì nella Basilica
Concattedrale di San Maurizio e in Piazza Duomo a Imperia con tutte le precauzioni in ottemperanza alle norme imposte per arginare la pandemia.

Interverranno il parroco della Basilica Concattedrale di San Maurizio, il monsignor Lucio Fabbris per un momento di preghiera e il comandante Flavio Serafini per commemorare con una testimonianza personale la figura dell’illustre concittadino.