Quantcast

Imperia, ha marijuana per spacciare. Polizia denuncia giovane

Noto consumatore, aveva in casa strumenti per confezionare dosi

Più informazioni su

Imperia. La Polizia di Stato ha denunciato un ventenne imperiese, già segnalato in passato alla locale Prefettura quale consumatore di sostanze stupefacenti, per detenzione finalizzata allo spaccio.

Tutto è partito durante i controlli effettuati quotidianamente dagli operatori di volante lungo una delle principali arterie cittadine, nell’ambito dell’implementazione dei servizi di controllo del territorio disposta dal Questore della provincia di Imperia, con particolare riferimento alle zone a maggior rischio di degrado urbano.

L’attenzione degli operatori è stata attirata dal giovane, noto quale consumatore di sostanze stupefacenti. Durante la regolare procedura di identificazione, il ventenne ha manifestato un incomprensibile stato di agitazione fino a quando, incalzato dagli operatori, ha ammesso di detenere, presso la propria abitazione, una modica quantità di marijuana.

Il controllo è stato dunque esteso al domicilio dello stesso: qui gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno trovato, ben occultati, circa 50 grammi di marijuana e vari strumenti destinati al frazionamento e al confezionamento di sostanze stupefacenti.

Alla luce di quanto emerso dal duplice controllo, il giovane è stato denunciato a piede libero per il delitto di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Più informazioni su