Quantcast

Diano Marina, frana sull’Incompiuta: ora cede il lato mare a rischio il tubo dell’acquedotto foto

Il sindaco Chiappori da tempo invoca finanziamenti per la messa in sicurezza

Diano Marina. Frana sull’Incompiuta,  a causa delle copiose piogge dei giorni scorsi, lato dianese, lungo un fronte di circa circa 50 metri.

Il rischio, ora, che possano danneggiarsi il tubo dell’ acquedotto e i cavi della fibra ottica. Nel frattempo l’Enel sta provvedendo a spostare i sottoservizi che le competono.

Il sindaco della Città degli aranci Giacomo Chiappori aveva più volte denunciato il problema dell’erosione lato mare richiedendo interventi urgenti.

Per ripristinare la sicurezza e poter riaprire la strada occorrono qualche centinaia di migliaia di euro.

frana incompiuta