Quantcast

Dakar 2021, dopo la caduta Maurizio Gerini torna a Chiusanico: «Ho voglia di rimettermi in forma per tornare a battagliare!»

«Purtroppo l’incidente fa parte di questo gioco - dice il pilota - Ora un po’ di riposo»

Più informazioni su

Imperia. L’imperiese Maurizio Gerini è tornato a casa. Ieri il pilota è giunto a Chiusanico dopo aver lasciato la Dakar 2021 a causa di una caduta.

«Finalmente a casa!!!! Grazie a tutti per i messaggi e la vicinanza! Purtroppo l’incidente fa parte di questo gioco ma ho già voglia di rimettermi in forma il prima possibile e tornare a battagliare! Complimenti all’organizzazione Dakar rally per aver gestito con la massima cura e professionalità il mio infortunio. Ora un po’ di riposo.. a presto!» – annuncia sui social l’imperiese Maurizio Gerini dopo l’incidente che lo ha visto coinvolto durante l’ottava tappa della 43a edizione della Dakar, che ha disputato in Arabia Saudita.

Finalmente a casaaaa!!!! 💕💕🙏🏻
Grazie a tutti per i messaggi e la vicinanza!
Purtroppo l’incidente fa parte di questo...

Pubblicato da MAURIZIO GERINI su Martedì 19 gennaio 2021

Il pilota di Chiusanico, dopo la violenta caduta avvenuta lungo il percorso tra Sakaka e Neom, ora si riposerà a casa per rimettersi in forze. Verrà comunque ricordato come uno dei grandi protagonisti dell'edizione 2021 della Dakar visto che era riuscito ad essere leader della classifica Original by Motul e soprattutto perché si è reso protagonista di un grande gesto di solidarietà soccorrendo e salvando un pilota, Chunchunguppe Shivanskankar Santosh, caduto a terra nel corso di un tratto di percorso tortuoso e ricco di insidie.

(Foto da pagina Facebook di Maurizio Gerini)

Più informazioni su