Quantcast

Covid, parte la nuova stagione della vela virtuale

Dal 29 gennaio prenderà il via l'Italian eSailing National Championship

Genova. Parte la nuova stagione della vela virtuale. Dopo i successi del 2020, in parte favoriti dal lungo lockdown contro la pandemia, la Fiv ha confermato l’accordo con World Sailing e così dal 29 gennaio prenderà il via l’Italian eSailing National Championship sulla piattaforma Virtual Regatta.

La partecipazione è aperta a tutto il mondo. L’accordo inoltre consentirà all’Italia di iscrivere un team all’evento annuale eSailing Nations Cup 2021, mentre i primi 10 della classifica del campionato nazionale saranno qualificati per i playoff della finale del Mondiale, che si correranno nell’autunno prossimo. Presto verrà reso noto il calendario completo 2021.

Il consigliere Fiv Ivan Branciamore ha dichiarato: «L’obiettivo principale per il 2021 è quello di creare una struttura capillare che coinvolga zone e circoli di tutta Italia allo scopo di avvicinare quanti più atleti possibile per allargare la base di atleti, e anche di alto livello, perché si parla già in un futuro prossimo di medaglia, e di favorire il passaggio tra vela virtuale a reale».