Coronavirus, per due giorni l’Italia è in zona gialla rinforzata: ecco cosa si può fare

Sabato 9 e domenica 10 gennaio, invece, si torna in area arancione

Più informazioni su

    Roma. Anche in Liguria, così come nel resto d’Italia, oggi e domani (venerdì 8) sarà in vigore la zona “gialla rinforzata”: in pratica si torna in giallo, ma con il divieto di spostarsi tra le regioni salvo motivazioni di lavoro, salute o necessità impellenti, mentre sono consentiti gli spostamenti tra i comuni.
    Aperti bar e ristoranti, con consumazione ai tavoli, fino alle 18. Poi asporto fino alle 22 e consegna a domicilio.
    I negozi potranno restare aperti fino alle 20. Stessa cosa per i centri commerciali.

    Sabato 9 e domenica 10 gennaio, invece, si torna in area arancione, con il divieto di spostarsi anche tra comuni (tranne per i centri con meno di 5mila abitanti, in un raggio di 30 chilometri). Bar e ristoranti aperti solo per take away o delivery. Negozi aperti, centri commerciali chiusi.

    Da lunedì 11, invece, l’Italia sarà nuovamente divisa a fasce a seconda dell’indice di contagio (Rt) di ciascuna regione.

    Più informazioni su